Odontoiatria Sportiva

L’Odontoiatria dello Sport ricopre un  ruolo primario nelle prestazioni degli atleti professionisti e amatoriali in quanto ogni sport, per essere praticato in sicurezza, necessita di controlli periodici perlomeno all’inizio di ogni stagione per individuare eventuali patologie trascurate.

Viste le relazioni tra la mandibola, i muscoli masticatori, i muscoli del tratto cervicale e della colonna fino all’appoggio plantare, negli ultimi anni vi è stato fortunatamente un maggior interesse da parte delle società sportive verso i controlli specialistici odontoiatrici.

Negli sportivi, perfino una minima variazione di equilibrio può tradursi in una variazione dell’intensità della forza e della capacità di coordinazione, causando un plausibile stato di tensione muscolare che si può ripercuotere sfavorevolmente sull’intero corpo, riducendone le potenzialità atletiche totali.

Considerando  altresì un’alimentazione ricca di zuccheri e integratori ingeriti durante la giornata, altro obiettivo di questa specializzazione è prevenire patologie dentali di tipo cariose.

Nel caso in cui si perde un dente durante la pratica sportiva ci sono buone possibilità  che si possa rimpiantare  con successo. Bisogna contattare il prima possibile il proprio dentista e nell’attesa  preservare il dente conservandolo in una soluzione con acqua salata o direttamente rintroducendolo nella propria bocca.

Basta anche un solo urto sul viso per procurarsi una frattura dentale. L’utilizzo di un bite sportivo su misura per chi pratica sport, specialmente di contatto, è indicato per proteggere maggiormente i denti e i tessuti ossei che li sostengono, disperdendo la forza dell’impatto e riducendo l’intensità del danno.

238 Visitatori

Convenzioni per finanziamenti a tasso 0 e agevolato