Igiene dentale professionale

Per evitare l’insorgere di carie o di altre affezioni causate dai batteri e dai residui di cibo depositati sullo smalto del dente è necessario oltre che un accurata igiene orale quotidiana, per quanto eseguita in modo meticoloso ed attento,  effettuare almeno semestralmente una pulizia dentale professionale. La pulizia dentale professionale o ablazione del tartaro è una procedura terapeutica indicata per rimuovere le incrostazioni di placca e tartaro accumulatosi nel tempo sui denti prevenendo numerose malattie dentali e gengivali e assicurando ai denti uno stato di salute nel lungo termine.

Durante la pulizia dentale professionale effettueremo delle manovre di igiene orale con il fine di eliminare placca e tartaro nascosti sotto la gengiva, o negli spazi difficilmente raggiungibili dallo spazzolino e il filo interdentale.

I vantaggi derivanti da una accurata pulizia dentale professionale sono:

  • La prevenzione sulla formazione di placca, carie, parodontite e gengiviti
  • La riduzione dell’ipersensibilità dentale
  • L’eliminazione delle macchie dai denti
  • Il rimedio efficace contro l’alitosi
  • Il rischio della perdita prematura dei denti

 

La frequenza consigliata è semestrale o al massimo annuale. Una pulizia dentale più frequente è  consigliata per i pazienti affetti da malattie orali quali parodontite, gengiviti e malocclusione dentale.

Viene effettuata normalmente senza anestesia e ad ogni modo, nella maggior parte dei casi, quando eseguita su denti sani viene tollerata piuttosto bene. Inoltre per limitare al minimo la possibile sensazione fastidiosa durante la pulizia dentale, si consiglia di non lasciar passare troppo tempo tra un trattamento e l’altro.

Convenzioni per finanziamenti a tasso 0 e agevolato