Detraibilità fiscale

Forse non tutti sanno che le spese Dentistiche sono a tutti gli effetti al pari delle spese mediche e come tali, possono beneficiare delle detrazioni fiscali. La spesa odontoiatrica è considerata come una “prestazione medica specialistica”; per questo motivo può essere detratta dalle imposte sui redditi in occasione della dichiarazione annuale.

ESEMPIO: Fattura specialistica € 1.000

€ 1.000 – € 129,11 (franchigia) =€ 870,89

€ 870,89 x 0,19 =  € 165,47 ( recupero fiscale)

Per potere detrarre le spese odontoiatriche occorre conservare tutte le fatture mediche; nel caso poi di somministrazione di farmici durante le cure, occorre conservare anche gli scontrini della Farmacia.

Vi ricordiamo inoltre che per spese di importo superiore a € 15.493,71 che questi costi possono essere scalati dalla imposizione sui redditi in quota parte  per 4 anni.